ENG
|
ITA

Normative

La qualità e intercambiabilità delle ruote e supporti è garantita da normative nazionali ed internazionali e i prodotti Tecno Ruote sono costruiti rispettando tali normative. L’International Standard Organization (ISO) è l’ente di massima importanza per le certificazioni mentre l’Ente Italiano di certificazione (UNI) rappresenta l’Italia attraverso il comitato tecnico ISO/TC 110 e la sua sottocommissione SC3.

Normative Italiane

UNI 9223
PIASTRE QUADRATE A 4 FORI
UNI 10128
DISASSAMENTO DEI SUPPORTI PIVOTANTI
UNI 10130
ATTACCHI A CODOLO E A FORO PASSANTE
UNI 10131
REQUISITI E CRITERI DI ACCETTAZIONE
UNI 10142
PIASTRE A 4 FORI

Normative Internazionali

ISO 2163
TERMINOLOGIA
ISO 2175
DIMENSIONI E PORTATE NORMALI
ISO 2184
PIASTRE RETTANGOLARI A 4 FORI DI FISSAGGIO
ISO 3102
DISASSAMENTO DEI SUPPORTI PIVOTANTI

Collaudo

Il collaudo a cui le ruote vengono sottoposte per indicarne le caratteristiche tecniche è costituito da un insieme di condizionamenti eseguiti tramite una macchina prova ruote costruita in base alla normativa ISO 2175 e dislocata presso il CERISIE di Milano.

Ciclo di collaudo Per avere informazioni e ottenere eventuali prove è possibile rivolgersi presso: ANIMA (Milano) Tel. 0273971 fax 02739716.

CARICO
PORTATA
VELOCITA’
4 Km/h
TEMPERATURA
20 +-10%
SUPERFICIE
ORIZZONTALE DURA
OSTACOLI
n° 500
FORMA OSTACOLI
ALTEZZA: 5% del diametro per ruota a battistrada morbido 2,5% del diam. per ruota a battistrada duro
LARGHEZZA: 100 mm e spigoli con raggio da 2,5 a 5 mm
DISPOSIZIONE: a 45° rispetto all’asse di traslazione e sistemati a destra e a sinistra alternativamente
CICLO DI PROVA
Vengono eseguiti dei cicli della durata massima di 4 minuti.
Tra un ciclo e l’altro il tempo di stazionamento può essere massimo il 25% del tempo del ciclo.